Racconto

Sezione C 
(compresi in Lingua Dialettale e Lingua Straniera)
Partecipano alla terza sezione i Racconti inediti ed editi, anche già premiati in altri concorsi.
Per i racconti in Lingua Dialettale o Lingua Straniera deve essere allegata la traduzione in Lingua Italiana.
Si concorre con n. 1 (UNO) Racconto per ogni Autore.
“La lunghezza del racconto va da un minimo di 5 ad un massimo di 20 cartelle. Per cartella si intende un testo della lunghezza di 1800 battute, spazi inclusi (il numero di caratteri andrà quindi da un minimo di 9000 ad un massimo di 36000 battute, spazi inclusi).All’interno del file contenente il racconto dovrà essere indicato solo il titolo dell’opera. L’impaginato deve avere le seguenti caratteristiche: – carattere Times New Roman corpo 12, interlinea 1,5; – testo giustificato; – numero di pagine; – evitare inoltre doppi spazi e doppi invii”.
PREMI
PRIMO € 300,00
Cena d’Onore degli Autori con un familiare – Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata
SECONDO € 200,00 – TERZO € 100,00
Cena d’Onore degli Autori con un familiare e una Pergamena Personalizzata
Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata
Premio speciale della Critica ai racconti che si saranno particolarmente distinti
I racconti vincitori e finalisti saranno segnalati con le opere premiate delle altre sezioni nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016
Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA 

per Posta: N. 3 (TRE) copie anonime e non firmate del racconto + Scheda di Partecipazione/Liberatoria completa in ogni sua parte + Ricevuta di versamento della quota di partecipazione.
per E-Mail: Oggetto: Cognome e Nome dell’Autore – Sezione C + Allegati: Racconto in formato Word (.doc) + Scheda di Partecipazione/Liberatoria completa in ogni sua parte + Ricevuta di versamento della quota di partecipazione.